Controllo sanitario e selezione

Il controllo della covata è una delle misure più importanti per identificare precocemente le malattie.  Quando i muscari o le primule maggiori fioriscono e le temperature lo permettono (almeno 15 gradi), occorre aprire e valutare tutte le colonie. Se riscontrate una carenza di nutrimento, nutrite le api immediatamente, preferibilmente con miele della propria produzione o con favi di nutrimento in riserva.

Cosa bisogna fare?

Le colonie piccole e vitali con un nido di covata sano dovrebbero essere riunite con una colonia forte. Colonie deboli, con nido di covata lacunoso, aggressive o che si sviluppano male devono essere solforate immediatamente. In questo modo si può anche prevenire la trasmissione di malattie. Se si sospetta la presenza di peste americana o europea, è indispensabile consultare l’ispettore degli apiari prima di distruggere le colonie.

Differenze tra covata sana e malata:

Differenze tra piccola colonia con un futuro e colonia debole:

Link ai filmati «Valutazione e selezione di colonie»:
Dadant   Arnia svizzera

Link al prontuario 4.7. Valutazione e selezione di colonie